Vai al contenuto

Comunicazione non violenta: siamo giraffe oppure sciacalli?

Descrizione generale

Il comportamento di qualcuno ci sta rendendo la vita difficile: a chi di noi non è mai capitato di trovarsi in una situazione simile? La ricerca di una soluzione efficace, che conduca a una riappacificazione, in quei frangenti può apparire come una sfida troppo complessa. La comunicazione non violenta, di cui lo psicologo statunitense Marshall B. Rosenberg è stato l'ideatore, corre però in nostro soccorso. Portandoci a scoprire l'importanza di scegliere un «linguaggio giraffa» anziché un «linguaggio sciacallo».

La giraffa possiede il cuore più grande tra i mammiferi terrestri ed è dotata di un lungo collo. Rappresenta quindi il modello ideale di empatia e visione a lungo termine. Lo sciacallo, al contrario, simboleggia coloro che rimangono focalizzati sul giudicare («giusto o sbagliato», «premiare o punire»).

Grazie anche all'ausilio di diverse esercitazioni pratiche, questo corso vuole offrire una chiave di lettura alternativa rispetto ai classici corsi di comunicazione efficace e di gestione dei conflitti. I corsisti potranno così impossessarsi di un nuovo strumento facilmente applicabile nella quotidianità.

La formazione è rivolta ai funzionari, ai formatori, a chi opera nel campo della sicurezza privata e dell'investigazione e a tutti coloro che desiderano migliorare il proprio modo di comunicare, di relazionarsi con gli altri e di placare sul nascere eventuali situazioni conflittuali.

Obiettivi

  • Manifestare una comprensione rispettosa per i messaggi ricevuti
  • Modificare gli schemi di pensiero che portano alla collera e alla depressione
  • Dire ciò che si desidera senza suscitare ostilità
  • Comunicare utilizzando il potere curativo dell'empatia

Contenuti

  • I fondamenti della comunicazione non violenta
  • Il potere dell'empatia
  • Come osservare i fatti con oggettività (senza valutare)
  • Come riconoscere ed esprimere i sentimenti
  • Come identificare e soddisfare i bisogni
  • Come formulare una richiesta

Tassa

  • CPSicur I (dipendente): profilo A – sicurezza privata: CHF 100
  • CPSicur I (dipendente): profilo B – investigazione: CHF 100
  • CPSicur II (indipendente): profilo A – sicurezza privata: CHF 100
  • CPSicur II (indipendente): profilo B – investigazione: CHF 100
  • CPSicur III (rappresentante responsabile): profilo A – sicurezza privata: CHF 100
  • CPSicur III (rappresentante responsabile): profilo B – investigazione: CHF 100
  • Gratuito per i dipendenti dell'Amministrazione cantonale

Informazioni generali

Stato del corso In programma
Codice del corso23/24P-AP-003-0007
MateriaOrientamento all'utente
Data inizio13.05.2024
Orario 08:45 - 16:30
Numero di lezioni1
GiornoLunedì
Docente Thomas Carta
Tassa CHF 180
Sede Istituto della formazione continua
Centro Monda 3
6528 Camorino
Apri mappa
AulaVedi schermo informativo

Iscrizione

Iscriviti

Informazioni

Istituto della formazione continua
+41 91 814 16 71
decs-ifc@edu.ti.ch

Corsi correlati