Vai al contenuto

Accompagnare alla scoperta della Via del ferro in Valle Morobbia

Descrizione generale

Il corso è destinato a persone con esperienza nell'accompagnamento di gruppi alla scoperta del territorio, desiderose di acquisire o approfondire le proprie conoscenze rispetto alla Via del Ferro e alla Valle Morobbia. L'itinerario offre un ricco ed inedito spaccato della storia mineraria e siderurgica della Valle Morobbia e della vicina Italia. Adatto sia per le scuole che per pubblici mirati amanti delle escursioni storico-culturali in montagna.

La Via del ferro è un itinerario tematico transfrontaliero che interessa il tracciato storico che collega la Valle Morobbia con le valli lombarde Cavargna e Albano e i rispettivi siti minerari-siderurgici, attraverso il Motto della Tappa (2078 m s.l.m.). In questi luoghi si conservano importanti resti delle trascorse attività estrattive e produttive, quali cave, miniere, insediamenti, carbonaie, stazioni di posta, vie di collegamento, vie di lavorazione (altiforni, fucine, magli ad acqua) e di smercio dei prodotti. La Via del Ferro è stata realizzata grazie a due progetti Interreg con l'Italia tra il 1996 e il 2009. Nel 2001 sono state inaugurate la Via del Ferro e la piazza di Carena, punto di partenza svizzero del percorso. Il tracciato elvetico comprende fra l'altro il complesso del Maglio di Carena e la zona estrattiva situata fra Carena e la Valletta, debitamente segnalati e illustrati con pannelli contenenti riferimenti a storia, geologia, ricerca e lavorazione del minerale. I principali elementi del percorso sono: Piazza del ferro, miniere della Valletta, il Maglio di Carena, la Ca' dal fer di Carena.

Obiettivi

  • Ricordare le principali caratteristiche storiche e territoriali di una regione di montagna come la Valle Morobbia
  • Esporre i concetti storici e tecnico-scientifici di base inerenti all'attività dell'estrazione mineraria in Ticino
  • Esporre le peculiarità delle attività di estrazione e di lavorazione del ferro in Valle Morobbia e vicina Valle Cavargna (Italia)
  • Proporre la Via del ferro come itinerario didattico

Contenuti

  • La regione Valle Morobbia (RVMo), la nascita degli Enti regionali di sviluppo e la Fondazione Valle Morobbia
  • Concetti di storia generale sulla Valle Morobbia e il Bellinzonese
  • Ticino minerario ed estrazione del ferro: dalla preistoria ad oggi
  • La Via del Ferro

Destinatari

Il modulo è rivolto ad accompagnatori e accompagnatrici di visite guidate con diploma cantonale e a persone con esperienza nella conduzione di visite guidate desiderose di acquisire o approfondire le proprie conoscenze specifiche sulla via del ferro della Valle Morobbia.

Date, orari e sedi

  • Parte teorica: martedì 23 aprile 2024 dalle ore 08.45 alle ore 16.30, Istituto della formazione continua, Camorino
  • Parte pratica: sabato 4 maggio 2024 (riserva sabato 25 maggio 2024) dalle ore 08.45 alle ore 16.30, Valle Morobbia

 

Informazioni generali

Stato del corso In programma
Codice del corso23/24P-PROF-034-0003
MateriaVisite guidate
Data inizio23.04.2024
Orario 08:45 - 16:30
Numero di lezioni2
Docente Personale qualificato
Tassa CHF 350
Sede Istituto della formazione continua
Centro Monda 3
6528 Camorino
Apri mappa
AulaVedi schermo informativo
Osservazioni

I dettagli concernenti la parte pratica verranno forniti al momento della convocazione al corso. 

Iscrizione

Iscriviti

Informazioni

Istituto della formazione continua
+41 91 814 16 71
decs-ifc@edu.ti.ch

Corsi correlati