Vai al contenuto

Strumenti per affrontare problemi complessi

Descrizione generale

Come affrontare in maniera strutturata problemi complessi e ricavarne un piano d'azione ordinato? Il seminario vuole offrire una risposta a questa domanda innanzitutto presentando un metodo per riconoscere i nodi che frenano la risoluzione di un problema.

A sostegno del problem setting e del problem solving, si presentano alcuni strumenti a supporto della strutturazione cognitiva del problema e delle attività necessarie alla sua soluzione (albero dei problemi, albero degli obiettivi, matrice logica). Questi strumenti potranno poi integrarsi con i classici strumenti di project management (WBS, OBS, Gantt).

Il corso è orientato a chi intende migliorare la propria capacità di definizione e risoluzione di problemi professionali attraverso l'acquisizione della conoscenza di alcuni strumenti specifici di supporto.

Obiettivi

  • Strutturare un'analisi del problema attraverso l'albero dei problemi
  • Definire un set di obiettivi e un piano d'azione

Contenuti

  • I nodi che bloccano la risoluzione dei problemi: la matrice della svalutazione
  • Analizzare il problema e darsi degli obiettivi: l'albero dei problemi e degli obiettivi
  • Costruire un piano d'azione: la matrice logica di gestione dei conflitti

Tassa

  • CPSicur III (rappresentante responsabile): profilo A – sicurezza privata: CHF 100
  • CPSicur III (rappresentante responsabile): profilo B – investigazione: CHF 100
  • Gratuito per i funzionari dell'Amministrazione cantonale

Informazioni generali

Stato del corso In programma
Codice del corso23/24P-AP-004-0005
MateriaCapacità di adattamento
Data inizio23.05.2024
Orario 08:45 - 16:30
Numero di lezioni1
GiornoGiovedì
Docente Paolo Crugnola
Tassa CHF 180
Sede Istituto della formazione continua
Centro Monda 3
6528 Camorino
Apri mappa

Iscrizione

Iscriviti

Informazioni

Istituto della formazione continua
+41 91 814 16 71
decs-ifc@edu.ti.ch

Corsi correlati